Migliori tecniche per recuperare il traffico perduto sul sito | Report Traffico

Le migliori tecniche per recuperare il traffico perduto dal sito

Le migliori tecniche per recuperare il traffico perduto dal sito

Gli imprenditori spesso si lamentano che il loro traffico di ricerca è notevolmente ridotto.

  • Perché pensi che succeda?
  • Quale può essere la ragione possibile dietro la perdita del traffico?
  • Come puoi recuperare il traffico perso dal tuo sito web?

Queste sono alcune delle potenziali domande a cui potresti pensare adesso.

 

È molto impegnativo trovare la causa esatta della perdita del traffico dal tuo sito web. Se Google determina che il tuo sito web utilizza contenuti copiati, testo nascosto o che stai facendo Black Hat SEO, potrebbe contrassegnare il tuo sito web come un potenziale spam.

Questo articolo elenca diversi suggerimenti e tecniche che ti aiuteranno a recuperare il traffico perso dal tuo sito web.

Rimuovere il contenuto copiato o scarso

Uno dei motivi principali per cui si perde il traffico è la presenza di contenuti duplicati o di scarsa qualità nel tuo sito. I siti web che hanno copiato contenuti sono fortemente colpiti da Google Panda e pertanto sono bassi nei risultati della ricerca. Diversi siti web che consentono agli ospiti di pubblicare blog, o articoli, senza controllare la qualità del contenuto sono stati colpiti, anche, dai cambiamenti di Google.

Pertanto, se vuoi guadagnare rapidamente il traffico web, assicurati che il tuo sito web non contenga contenuti duplicati. Verifica la qualità del contenuto pubblicato sul sito e assicurati che solo articoli di alta qualità e unici siano pubblicati sul sito web perché se non c’è nulla di importante sul sito web, probabilmente Google penalizzerà il sito.

Evita i trucchi SEO di Black Hat

Stai utilizzando trucchi di Black Hat per scalare la classifica dei motori di ricerca? Se hai risposto sì, potrebbe essere un’altra possibile ragione per cui stai perdendo il traffico sul tuo sito web. L’algoritmo di Google continua a cambiare frequentemente e quindi i siti web che utilizzano trucchi Black Hat possono classificarsi in basso nei risultati della ricerca, con conseguente perdita di traffico. Devi avere conoscenza di tutti di black hat e rimuoverli dal tuo sito web il più presto possibile.

La tua pagina di destinazione è sofferente?

Se hai assistito ad una riduzione del risultato di ricerca del tuo sito web dopo il rilancio del sito, è possibile che alcuni contenuti siano stati replicati dal vecchio sito al tuo nuovo sito web. Assicurati di aver rimosso tutti i contenuti vecchi o duplicati dal tuo nuovo sito Web per far verificare un aumento del traffico. Ciò può essere fatto con l’aiuto dello strumento di analisi di Google, in quanto renderà più facile determinare il declino del traffico dopo il lancio del nuovo sito web.

Strumenti per i Webmaster di Google

Hai verificato lo stato del tuo sito web su Google Search Console dopo aver subito una riduzione della classifica? Se hai risposto no, fallo al più presto. Verifica se nel tuo sito è presente alcun tipo di errore indesiderato. In alcuni casi, c’è qualche problema nello strumento per i webmaster di Google che potrebbe ridurre significativamente il traffico del tuo sito web. Riducendo qualsiasi errore sul tuo sito web renderà facile mantenere il traffico da Google.

Non ottimizzare il tuo sito web

Quindi pensi che l’ottimizzazione del tuo sito web aumenta la sua visibilità e ti aiuterà a guadagnare traffico rilevante? Potresti sbagliare nel pensare così. La sovra-ottimizzazione del sito potrebbe avere un effetto negativo sul tuo sito web, per cui perderà i visitatori. Devi capire che l’ottimizzazione dei post può influire negativamente sul traffico del sito.

O meglio… La sovra-ottimizzazione del sito web non significa necessariamente fare spamming, in quanto è spesso penalizzata da Google per aver superato i limiti. Pertanto, evita l’inserimento ripetuto, o spammoso di parole chiave (keyword stuffing) in un singolo post e assicurati che le parole chiave rilevanti siano presenti in modo appropriato. Inoltre, non acquistare o scambiare backlink con altri blogger.

Mantieni gli annunci sotto controllo

Un altro motivo importante per cui si potrebbe perdere traffico web è l’applicazione di troppa pubblicità. Gli annunci indesiderati sul tuo sito web possono alterare l’algoritmo di Google e rendere la tua pagina bassa nei risultati della ricerca. Quindi ricorda di avere un numero controllato di annunci sul tuo sito web per aumentare la tua classifica.

Tieni aggiornato il sito

Il tuo sito web deve rimanere aggiornato in base alle ultime tendenze di ottimizzazione per i motori di ricerca per attirare facilmente i potenziali clienti. Tieniti aggiornato con l’ultimo aggiornamento rilasciato da Google e assicurati di avere conoscenze sulle tendenze più recenti del settore SEO. Ricorda che, se non sei aggiornato con le ultime tendenze, il tuo sito web potrebbe avere un basso rango nei risultati dei motori di ricerca e quindi perdere i suoi potenziali clienti.

Gli Spam Backlinks

Hai mai provato il generatore backlink? Hai intenzione di generare backlinks attraverso il generatore di backlink? Se ci stai pensando, potrebbe essere il più grande errore in quanto può diminuire il tuo ranking delle pagine. Google Panda può penalizzare il tuo sito web se sta avendo backlinks spam. Questi collegamenti artificiali in uscita possono aiutare le persone a copiare incollare il tuo lavoro nella propria lingua. Quindi, determina quali sono i buoni link e quelli cattivi e cercare di rimuoverli al più presto. Fare il Google disavow ti aiuterà a rimuovere i backlink e rende il tuo lavoro più semplice.

Usa le piattaforme social media per aumentare la presenza sul tuo sito web

Con la presenza di una grande piattaforma di social media, è possibile promuovere facilmente i tuoi servizi attraverso di esso per attirare potenziali clienti. Puoi avere il tuo profilo aziendale su diversi siti di social media come Facebook, Twitter, YouTube, Google+ e LinkedIn e avere un impatto sui tuoi clienti per recuperare il traffico perso.

Facebook ha circa 1,35 miliardi di utenti mensili attivi e quindi promuovere la tua attività attraverso di esso, ti aiuterà a raccogliere facilmente l’attenzione del pubblico richiesto. Oggi, la maggior parte del traffico del sito web potrebbe venire dai social media, pertanto rimani coerente con i tuoi sforzi su queste piattaforme. Costruisci rapporti con i tuoi clienti e aumenta i tuoi amici per ottenere dei visitatori regolari.

Google Plus (G+) è morto

Gli esperti social sostengono che google plus non abbia mai preso piede, anzi addirittura dicono che sia morto!

Non è così e te lo dimostro. Per un nostro cliente abbiamo individuato dei gruppi su google plus per la sua nicchia e, dopo averlo iscritto ai gruppi individuati, abbiamo postato regolarmente un post ogni 3 giorni per tutto il periodo di giugno e luglio 2017.

Ottimi i risultati sia in tempo di “durata sessione media” che in di “frequenza di rimbalzo”.

G+ è morto? Assolutamente no! Il cliente ha ottenuto circa 80 nuovi follower e consistenti +1 oltre ai dati che ti mostro di seguito.

google plus è morto - come recuperare traffico web

 

Considera che il settore dove opera il cliente è una “nicchia”. Riesci a immaginare cosa si ottiene se si individuano dei gruppi per dei settori più di largo consumo, più ricercati o che abbiano una community con tantissimi iscritti nei gruppi di google plus? LinkedIn non è da meno!

Il suggerimento, è appunto, quello di individuare i gruppi su google plus quanto più pertinenti al settore in cui operi, di modo che i tuoi articoli saranno pertinenti e apprezzati, soprattutto se sono ben dettagliati,  descrittivi e ben scritti.

In conclusione: la ragione principale dietro la perdita del traffico è l’inaspettata modifica degli algoritmi di Google. Se hai letto attentamente questo post, ti aiuterà a recuperare il traffico perso dal tuo sito web nel più breve tempo possibile. Quindi, opta per queste tecniche se vuoi aumentare il traffico di ricerca di Google versi tuo sito web.

Chatta con un operatore  Chiama subito
Vuoi recuperare o incrementare il tuo traffico web? Contatta Report Not Provided!

Contattaci

FAI MARKETING AZIENDALE? ALLORA PUÒ INTERESSARTI QUESTO

  Il testo che leggerai non vuole farti cambiare le tue idee sul marketing, ma ti darà visione di come il marketing attraverso la struttura web sia più stimolante grazie ai sistemi di misurazione, tracciabilità e calcolo previsionale dei risultati.Il tuo marketing in azienda non è affatto sbagliato, ma quello che leggerai ti permetterà di confrontarti con chi come me giornalmente applica i modelli di marketing per la propria azienda fisica digitalizzata.La sorpresa sarà che il marketing attraverso il web ti sembrerà più reale di quello che fino ad oggi hai letto, approfondito e/o cercato di comprendere e che, diciamoci la verità, non è affatto facile da controllare. Se ti fa piacere, dopo la lettura sono disponibile ad un confronto sul testo per raccontarti un po’ meglio cosa faccio e perché ho deciso di digitalizzare la mia impresa.   COMPRA SU LA FELTRINELLI LA VERSIONE CARTACEA – 25,00€ COMPRA SU ILMIOLIBRO LA VERSIONE CARTACEA – 25,00€ COMPRA SU AMAZON VERSIONE DIGITALE A – 25,00€  
LEAD GENERATION: LIBRO EBOOK
A COSA SERVONO I NOSTRI REPORT MARKETING, CONSULENZA DI MARKETING ONLINE, COME FACCIAMO ANALISI SEO E COME VENDIAMO LISTE CONTATTI (LEAD) PROFILATI: VENDITA LISTE INDIRIZZI EMAIL, LISTE CONTATTI TELEFONICI, DATABASE EMAIL PROFILATI PER CATEGORIA, LISTE NOMINATIVI PER AZIENDE E PRIVATI

VENDITA LISTE CONTATTI TELEFONICI, NOMINATIVI E DATABASE INDIRIZZI EMAIL PROFILATI | (VENDITA LEAD)

Sì, possiamo fornirti liste di contatti profilati sul tuo settore (NO LISTE PRONTE). Costruiamo la lista nominativi, contatti telefonici e indirizzi email appositamente per la tua azienda, contatti di persone interessate ad approfondire l’offerta del tuo servizio. La nostra proposte è che attiviamo il nostro funnel (struttura) per generare traffico profilato verso un punto e da lì ottenere i contatti di interesse di persone che lasciano nominativi, indirizzo email e contatto telefonico per ricevere informazioni sulla tua offerta. Chiedi subito come ottenere nominativi e contatti telefonici profilati

REPORT MARKETING VS KEYWORDS TOOLS

I nostri report marketing sono utili per gli uffici marketing che hanno necessità di conoscere i dati della concorrenza online. La differenza tra il nostro servizio di report marketing e l’utilizzo dei tools per monitorare i dati online è che i keyword tools e tools per l’analisi seo sono “operatore dipendente”, i nostri report sulle statistiche ed i dati della concorrenza sono personalizzati sul tuo progetto e sui tuoi obiettivi.

STRUMENTI DI ANALISI SEO “OPERATORE DIPENDENTE” VS CONSULENZA CON MARKETING REPORT 

Se il tuo ufficio marketing deve definire il budget e le strategie marketing per l’azienda è necessario che debba avere dei dati di mercato puliti e privi di “rumore” determinato dalla complessità di indicatori. Per questo motivo abbiamo sviluppato un nostro modello di analisi basato su COSA STA FACENDO IL CONCORRENTE per poi definire COSA DEVO FARE PER BATTERLO ONLINE e soprattutto COME FARLO IN MANIERA SOSTENIBILE.

INBOUND MARKETING: COSA OFFRE REPORT NOT PROVIDED PER FARE INBOUND MARKETING

La nostra analisi e consulenza, di fatto, ti permette di sapere in anteprima se la strategia marketing è sostenibile per gli obiettivi che ti sei prefissato. Allo stesso modo si costruisce una strategia di inbound marketing efficiente, sfruttando sia i motori di ricerca che l’attività di comunicazione orientata sui contenuti che i tuoi concorrenti non stanno trattando o su cui è sostenibile la competizione. Leggi Esempio Inbound Marketing e DefinizioneNon lo ipotizziamo, te lo dimostriamo con i numeri sul tavolo. Per questo forniamo un report marketing prima di farti la consulenza. Il report mostra i numeri chiari, puliti che tutti possono leggere, la nostra consulenza serve per supportarti (nel caso ne avessi bisogno) per ottimizzare la strategia in funzione dei numeri del TUO report marketing. Unisciti al gruppo Facebook Contattaci
 
 
Inbound Marketing - Libro eBook

Libro Inbound Marketing – Versione eBook del Libro di Inbound marketing

Inbound Marketing Libro in versione eBook gratis

Questo ebook sull’inbound marketing ha lo scopo di approfondimento sul tema senza presunzione. L’obiettivo dell’ebook gratuito è quello di aggiornarlo con nuove storie ed esempi sull’inbound marketing che spiegano sempre meglio l’efficienza della metodologia in ambito delle attività di marketing.     DOWNLOAD EBOOK GRATIS   

Perchè Scegliere Di Avere Un Report Seo Completo Per Analizzare La Concorrenza Online

  • Perché non esiste nessun altro servizio seo che ti offre la stessa tipologia di analisi dettagliata
  • Perché la nostra metodologia di analisi abbatte del 90% i tempi che ogni consulente Seo impiega per fare un’analisi
  • Perché oltre al report ottieni un confronto seo avanzato per fare delle scelte strategiche
  • Perché 19 anni di esperienza online possono esserti di aiuto

Se Ti Occupi Di Seo, Ecco Cosa Puoi Ottenere Da Report Not Provided;

  • Report delle Query Not Provided ESATTE (calcolate matematicamente) – A partire da 500€
    • No Keyword Tool
    • Servizio report completo chiavi in mano
  • Mappa semantica dei contenuti rilevanti – A partire da 500€
    • Analisi Matematica delle correlazioni semantiche
    • Mentre tu ti occupi di altro, noi ti prepariamo lo schema editoriale preciso per battere i concorrenti
Vedi Offerte   Vedi Esempio Leggi Feedback  

Servizi Aggiuntivi Per Web Agency o Azienda

  • Consulenza e Progettazione Sito Web – A partire da 1.800€
  • Check Up Sito Web – A partire da 500€
  • Analisi SEO – A partire da 500€
  • Consulenza Seo Avanzata – A partire da 100€ /ora
Tutti i prezzi esposti si intendono + iva 

Segui Report Not Provided  

Canale Youtube   Canale Telegram
Unisciti al nostro gruppo di discussione sulla SEO
 
0 commenti

Lascia un Commento

Want to join the discussion?
Feel free to contribute!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *