Il Contatto Telefonico: dall'informazione al contatto telefonico - Nutri la Rete - Dall’informazione al contatto telefonico: Come costruire il collegamento? - Report Not Provided

Dall’informazione al contatto telefonico: Come costruire il collegamento?

Dall’informazione al contatto telefonico: Come costruire il collegamento?

Ogni volta che guardo il film “Sideways“, penso a tutti i contatti della mia rete professionale.

C’è una scena, toccante, nel film quando Miles spiega pazientemente a Maya perché lui è così fissato col Pinot.

Non è una forza come il Cabernet, che riesce a crescere ovunque e fiorisce anche quando è trascurato. No, al Pinot Nero servono cure e attenzione. Si, infatti cresce, soltanto, in alcuni piccolissimi angoli nascosti del mondo. Solo il più paziente e amorevole dei coltivatori può farcela, è così: solo chi prende veramente il tempo per comprendere il potenziale del Pinot sa farlo rendere al massimo della sua espressione.

Il potere e il senso della scena è che Miles sta parlando veramente di sè stesso, della connessione di cui ha bisogno e che spera in un partner. Maya ascolta con attenzione e si può dire che con i suoi occhi, e con l’espressione, che lei capisce e sa quanto Miles stia rischiando, e prendendosi, una probabilità aprendosi a lei.

La scena ha sempre risonato con me, a causa della sua onestà emotiva e per come bene il pinot e il cabernet simboleggiano le connessioni profonde e superficiali.

Questi confronti si estendono anche al social networking.

Il Pinot rappresenta le persone che conosci bene, inclusi i tuoi colleghi, i clienti ed i colleghi professionali. Il Cabernet, al contrario, rappresenta tutte quelle connessioni deboli che non li conosci bene, ma sono connesse con te grazie ad una connessione iniziale in persona o online.

In una rete professionale come una cantina, un tale mix di legami deboli e forti è naturale e persino sano. Tuttavia, mentre molti di noi sono abili a costruire le nostre reti, non spendiamo abbastanza tempo a nutrirli. Pensa ai tuoi collegamenti LinkedIn e ai seguaci di Twitter per un attimo. Quante di queste connessioni avete avuto un limitato, o nessun, contatto diretto nell’ultimo anno?

Sebbene ci sia qualche connettività residuale tramite gli aggiornamenti di stato, può essere difficile “rompere il rumore” di un tipico giorno fatto di 175 milioni di tweets e 140 milioni di utenti LinkedIn che pubblicano aggiornamenti di stato e anche sui gruppi. Fortunatamente, c’è di più e possiamo fare engagement con i nostri contatti della rete.

Ecco 10 modi per alimentare la tua rete come il pinot:

  1. Congratularsi. Quando una connessione ottiene una promozione o cambia professione, inviare una nota di congratulazioni e informarsi sulla modifica. Utilizza l’opportunità di recuperare altri problemi e fornire un aggiornamento sul proprio stato.
  2. Fornisci Lead professionali. Quando senti parlare di qualcosa, metti a conoscenza le persone interessate nella tua rete. Pensa oltre i posti di lavoro e fai riferimenti a tutto, dai comitati, alle opportunità di parlare, alla scrittura di incarichi e progetti speciali. Offriti di fornire un’introduzione se ti viene comodo farlo.
  3. Invia via email qualcosa. Ora tutto è elettronico, tranne quando non lo è e poi si distingue. Per ottenere l’attenzione di qualcuno, scrivi una nota e inviala a loro. Hai un buon libro o una rivista interessante che pensi che un contatto ama? Spediscilo alla persona con una nota che esprime il motivo per cui lo stai mandando.
  4. Chiedere il loro parere. I tuoi contatti sono nella tua rete per un motivo, quindi ricorda di avvantaggiarti della loro conoscenza e esperienza. Mentre ci si prende cura di non contattare troppo le persone, raggiungerli quando è necessario, sapendo che il tuo contatto sarà in grado di assistere. Domanda anche di altri problemi durante lo scambio e ringrazia il tuo contatto per l’aiuto.
  5. Incontrarli in persona. Ricordarsi di incontrare i contatti locali per bere qualcosa o avere dei pranzi periodicamente. Per le connessioni remote, questo potrebbe non essere possibile, ma se viaggi prova a sfruttare le occasioni quando siete entrambi nella stessa città.
  6. Invia link, ma personalizza.Noti un link che uno dei tuoi contatti potrebbe apprezzare? Invia, ma spiega perché il link ti ha fatto pensare al tuo contatto e come mai hai pensato che sarebbe stato utile. Ricorda di non inviare troppi collegamenti alla stessa persona.
  7. Introduzioni o presentazioni. Le probabilità sono che molte delle tue connessioni potrebbero aiutarsi l’un l’altro se solo fossero connesse. Quando senti che un’introduzione, una presentazione, sarebbe vantaggiosa e che entrambe le parti abbiano convenuto, introduci due delle tue connessioni presentandole tra di loro.
  8. Check In. Non hai una ragione esplicita per raggiungere una connessione? Invia una breve nota per effettuare un check-in e chiedi informazioni sugli sviluppi professionali. Fornisci un breve aggiornamento su di te e ringrazia la persona per essere parte della tua rete professionale.
  9. Reintroduci te stesso. La verità è che ci connettiamo con tante persone in reti come LinkedIn e che per alcune persone non possiamo ricordare perché o quando ci siamo connessi. Esegui periodicamente la pulizia della rete e mettiti in contatto con questi contatti, supponendo che la perdita sia talvolta inevitabile, ma che ti interessa di ciò che è nuovo con loro.
  10. Lasciateli respirare. Gli appassionati di vino, come Miles da “Sideways”, vi diranno che lasciare che il vino respiri porterà fuori i suoi veri aromi e sapori. Ciò è dovuto all’aerazione e al riscaldamento del vino dall’aria circostante. Le reti professionali, come il vino, hanno anche bisogno di tempo e di aria per prosperare.

Riponi attenzione a nutrire la tua rete e dai alla gente lo spazio e la stanza di cui hanno bisogno per respirare.

Chatta con un operatore  Chiama subito
Vuoi incrementare il numero dei tuoi contatti online? Contatta Report Not Provided!

Contattaci

FAI MARKETING AZIENDALE? ALLORA PUÒ INTERESSARTI QUESTO

 

Il testo che leggerai non vuole farti cambiare le tue idee sul marketing, ma ti darà visione di come il marketing attraverso la struttura web sia più stimolante grazie ai sistemi di misurazione, tracciabilità e calcolo previsionale dei risultati.

Il tuo marketing in azienda non è affatto sbagliato, ma quello che leggerai ti permetterà di confrontarti con chi come me giornalmente applica i modelli di marketing per la propria azienda fisica digitalizzata.

La sorpresa sarà che il marketing attraverso il web ti sembrerà più reale di quello che fino ad oggi hai letto, approfondito e/o cercato di comprendere e che, diciamoci la verità, non è affatto facile da controllare.

Se ti fa piacere, dopo la lettura sono disponibile ad un confronto sul testo per raccontarti un po’ meglio cosa faccio e perché ho deciso di digitalizzare la mia impresa.

 

COMPRA SU LA FELTRINELLI LA VERSIONE CARTACEA – 25,00€ COMPRA SU ILMIOLIBRO LA VERSIONE CARTACEA – 25,00€ COMPRA SU AMAZON VERSIONE DIGITALE A – 25,00€

 

LEAD GENERATION: LIBRO EBOOK
A COSA SERVONO I NOSTRI REPORT MARKETING, CONSULENZA DI MARKETING ONLINE, COME FACCIAMO ANALISI SEO E COME VENDIAMO LISTE CONTATTI (LEAD) PROFILATI: VENDITA LISTE INDIRIZZI EMAIL, LISTE CONTATTI TELEFONICI, DATABASE EMAIL PROFILATI PER CATEGORIA, LISTE NOMINATIVI PER AZIENDE E PRIVATI

VENDITA LISTE CONTATTI TELEFONICI, NOMINATIVI E DATABASE INDIRIZZI EMAIL PROFILATI | (VENDITA LEAD)

Sì, possiamo fornirti liste di contatti profilati sul tuo settore (NO LISTE PRONTE). Costruiamo la lista nominativi, contatti telefonici e indirizzi email appositamente per la tua azienda, contatti di persone interessate ad approfondire l’offerta del tuo servizio. La nostra proposte è che attiviamo il nostro funnel (struttura) per generare traffico profilato verso un punto e da lì ottenere i contatti di interesse di persone che lasciano nominativi, indirizzo email e contatto telefonico per ricevere informazioni sulla tua offerta.

Chiedi subito come ottenere nominativi e contatti telefonici profilati

REPORT MARKETING VS KEYWORDS TOOLS

I nostri report marketing sono utili per gli uffici marketing che hanno necessità di conoscere i dati della concorrenza online.

La differenza tra il nostro servizio di report marketing e l’utilizzo dei tools per monitorare i dati online è che i keyword tools e tools per l’analisi seo sono “operatore dipendente”, i nostri report sulle statistiche ed i dati della concorrenza sono personalizzati sul tuo progetto e sui tuoi obiettivi.

STRUMENTI DI ANALISI SEO “OPERATORE DIPENDENTE” VS CONSULENZA CON MARKETING REPORT 

Se il tuo ufficio marketing deve definire il budget e le strategie marketing per l’azienda è necessario che debba avere dei dati di mercato puliti e privi di “rumore” determinato dalla complessità di indicatori. Per questo motivo abbiamo sviluppato un nostro modello di analisi basato su COSA STA FACENDO IL CONCORRENTE per poi definire COSA DEVO FARE PER BATTERLO ONLINE e soprattutto COME FARLO IN MANIERA SOSTENIBILE.

INBOUND MARKETING: COSA OFFRE REPORT NOT PROVIDED PER FARE INBOUND MARKETING

La nostra analisi e consulenza, di fatto, ti permette di sapere in anteprima se la strategia marketing è sostenibile per gli obiettivi che ti sei prefissato. Allo stesso modo si costruisce una strategia di inbound marketing efficiente, sfruttando sia i motori di ricerca che l’attività di comunicazione orientata sui contenuti che i tuoi concorrenti non stanno trattando o su cui è sostenibile la competizione. Leggi Esempio Inbound Marketing e Definizione

Non lo ipotizziamo, te lo dimostriamo con i numeri sul tavolo. Per questo forniamo un report marketing prima di farti la consulenza. Il report mostra i numeri chiari, puliti che tutti possono leggere, la nostra consulenza serve per supportarti (nel caso ne avessi bisogno) per ottimizzare la strategia in funzione dei numeri del TUO report marketing.

Unisciti al gruppo Facebook Contattaci
 
Inbound Marketing - Libro eBook

Libro Inbound Marketing – Versione eBook del Libro di Inbound marketing

Inbound Marketing Libro in versione eBook gratis

Questo ebook sull’inbound marketing ha lo scopo di approfondimento sul tema senza presunzione.

L’obiettivo dell’ebook gratuito è quello di aggiornarlo con nuove storie ed esempi sull’inbound marketing che spiegano sempre meglio l’efficienza della metodologia in ambito delle attività di marketing.
 
  DOWNLOAD EBOOK GRATIS   

Perchè Scegliere Di Avere Un Report Seo Completo Per Analizzare La Concorrenza Online

  • Perché non esiste nessun altro servizio seo che ti offre la stessa tipologia di analisi dettagliata
  • Perché la nostra metodologia di analisi abbatte del 90% i tempi che ogni consulente Seo impiega per fare un’analisi
  • Perché oltre al report ottieni un confronto seo avanzato per fare delle scelte strategiche
  • Perché 19 anni di esperienza online possono esserti di aiuto

Se Ti Occupi Di Seo, Ecco Cosa Puoi Ottenere Da Report Not Provided;

  • Report delle Query Not Provided ESATTE (calcolate matematicamente) – A partire da 500€
    • No Keyword Tool
    • Servizio report completo chiavi in mano
  • Mappa semantica dei contenuti rilevanti – A partire da 500€
    • Analisi Matematica delle correlazioni semantiche
    • Mentre tu ti occupi di altro, noi ti prepariamo lo schema editoriale preciso per battere i concorrenti
Vedi Offerte   Vedi Esempio Leggi Feedback

 

Servizi Aggiuntivi Per Web Agency o Azienda

  • Consulenza e Progettazione Sito Web – A partire da 1.800€
  • Check Up Sito Web – A partire da 500€
  • Analisi SEO – A partire da 500€
  • Consulenza Seo Avanzata – A partire da 100€ /ora

Tutti i prezzi esposti si intendono + iva 

Segui Report Not Provided  

Canale Youtube   Canale Telegram
Unisciti al nostro gruppo di discussione sulla SEO
 
0 commenti

Lascia un Commento

Want to join the discussion?
Feel free to contribute!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *