Superenalotto, estrazioni e risultati Sisal e il jackpot SEO perduto. Report Not Provided

Superenalotto estrazioni e risultati. Il caso sisal e il jackpot SEO

Superenalotto estrazioni e risultati: Sisal e il jackpot SEO perduto.

Il SuperEnalotto è un gioco d’azzardo a premi gestito dalla SISAL. Ha sostituito l’Enalotto dal 3 dicembre 1997. Suo ideatore fu Rodolfo Molo, ex presidente di SISAL e figlio di Geo Molo, che fu uno degli inventori del Totocalcio

Come funziona il supernalotto?

Spiego brevemente, per chi ancora non lo conoscesse, il superenalotto.

E’ un gioco in cui si tratta di pronosticare 6 numeri:

  • indovinandone 3 si ha una vincita di pochi euro (3 punti),
  • con 4 numeri indovinati la vincita sarà di qualche centinaio di euro (4 punti),
  • con 5 numeri indovinati la vincita diventa sostanziosa (5 punti),
  • con 5+1 (5 numeri indovinati + il jolly),
  • 6 numeri indovinati si hanno vincite milionarie (6 punti).

Oltre alla combinazione dei numeri vincenti del superenalotto, i 6 numeri, vengono estratti anche il numero jolly e il numero superstar che in base alla giocata danno dei premi extra,  infine è stata introdotta la vincita con il numero ‘2’ che consentirà di vincere un premio dal valore minimo di 5 euro, consentendo di aumentare la facilità di vincita di un premio di ben 16 volte. Altra novità introdotte sono le vincite istantanee al momento della giocata e, dunque, prima dell’estrazione. Sulla ricevuta è stampato un ‘Quadro magico‘ con all’interno quattro numeri, se tutti e quattro i numeri presenti nel riquadro figurano tra i numeri giocati dal consumatore, si avrà diritto a un premio immediato del valore di 25 euro.

Per i dettagli controllare il regolamento nel sito della Sisal.

I numeri vengono estratti con due estrazioni separate, una per determinare la sestina e il Jolly e un’altra per il SuperStar, effettuate mediante macchine a mescolamento pneumatico.

Il montepremi, più eventualmente il jackpot (montepremi) del concorso precedente, di ogni concorso viene suddiviso nelle 5 categorie di vincita e spartito in modo equo tra i vincitori delle singole categorie. Pertanto la vincita dipende dal montepremi e dal numero di altri vincitori della stessa categoria.

La probabilità di vincita di cifre elevate è estremamente bassa, nonostante ciò il gioco ha attratto fin dall’inizio moltissimi giocatori, interessati alle cifre milionarie messe in palio.

Per farsi un’idea della difficoltà di vincere, basti pensare che una vincita secca, cioè di un ‘6’, ha una probabilità di verificarsi di 1 su 622.614.630, circa un millesimo della probabilità di partorire due gemelli siamesi che non muoiano prematuramente.

E’ chiaro come sia facile centrare un 3 con 6 numeri e nello stesso tempo come sia praticamente impossibile centrare se non “a caso” il 5 e il 6.
Il superenalotto è un gioco, statisticamente parlando, molto particolare.

Riesce a rendere vani i sistemi ed i maxistemi, infatti se io giocassi solo 2 sestine di numeri e un mio amico ne gioca 50.000 la differenza, in termini statistici, rispetto alla totalità di sestine combinabili con 90 numeri, è irrilevante.

Sarebbe come chiederci se il mio amico che abita al quinto piano è più vicino al sole rispetto a me che abito al terzo piano, ci abbronziamo poco comunque se abitiamo a Gallarate!

Una bassa probabilità non significa impossibilità: ci sono stati casi di enormi vincite e che possono essere visti come un esempio della ragione del grande successo della formula Superenalotto, che vede ogni anno giocate per un totale di alcuni miliardi di euro.

È infatti noto come sia comune la propensione al rischio di piccole somme nella speranza remota di grosse vincite, anche quando il gioco è razionalmente svantaggioso come nel caso del Superenalotto.

Strategie di marketing online del superenalotto

Lo sapevi che la parola chiave – o keyword – “supernalotto” viene cercata (secondo google) 1.830.000 volte al mese, su google.it, in Italia?

Lo sapevi che l’ultimo ad esclamare:”ho fatto 6 al supernalotto” è stato a luglio 2015?

Lo sapevi che ad oggi c’è un jackpot (montepremi) di 106,8 milioni di euro?

Lo sapevi che questa enorme cifra messa in palio dal jackpot del supernalotto al futuro vincitore ha fatto si che da luglio 2015 a luglio 2016 che le ricerche sono raddoppiate per la parola chiave (keyword) “superenalotto” e per la parola chiave (keyword) “estrazioni supernalotto” con variante “estrazione supernalotto“? (fonte google trends)

La strategia di marketing online deve necessariamente prevedere un sistema di gioco online intercettando la domanda degli italiani che cercano su google.

SISAL e la strategia di marketing sul web

Vi siete mai chiesti quanto vale, in numeri, una posizione in serp per le keyword superenalotto, estrazioni superenalotto e estrazione superenalotto?

E’ questa la vera domanda a cui questo articolo vuole rispondere.

La SISAL non ha mai tralasciato nulla al caso, gestendo il sito da grande portale, quale è, per:

  • giochi numerici online
  • superenalotto
  • ricevitorie ufficiali
  • branding aziendale
  • blog aziendale
  • news

e tutto quello che circonda il mondo di SISAL. E’ risaputo che la SISAL è il gestore ufficiale del superenalotto, ma ecco il problema…

C’è un sito di superenalotto che in SERP compare sopra le pagine del sito web SISAL, da sempre: il sito superenalotto.com!

Report Not Provided: il posizionamento del sito SISAL

Report Not Provided ha voluto fare una stima di quanti visitatori arrivano dal canale organic di Google Analytics e del suo dato (not provided) che arriva a SISAL al fine dimostrare quanto vale quella posizione in più, in SERP, in termini di visite e dunque – si presuppone – anche in fatturato online.

Per fare ciò abbiamo realizzato le seguenti analisi SEO:

  1. la home page di sisal.it vs la home page di superenalotto.com
  2. la pagina del sito web delle estrazioni del supernalotto di sisal.it vs la pagina del sito web delle estrazioni di superenalotto.com

Strategie SEO a confronto: sisal.it vs superenalotto.com

Questo esempio SEO è un chiaro case study di come è realmente possibile battere una keyword branded se si adopera una buona strategia SEO, sfatando così tanti miti SEO.

Il sito superenalotto.com vince nettamente il confronto SEO con sisal.it.

Per entrambi i siti web si evince che non si sono posizionati lì a caso e che evidentemente l’ufficio marketing è stato seguito da un team SEO.

Di fatto la pagina dei risultati / estrazioni del superenalotto di supernalotto.com (http://www.superenalotto.com/risultati-superenalotto.asp) è stata trattata, dal team SEO, correttamente come il nodo di una rete complessa più ampia del sito stesso, ottenendo una forma di sito web geometrica ben definita, ben precisa, mirata e studiata in ogni dettaglio SEO.

Riuscendo ad ingrossare il nodo della pagina in questione in una maniera eccezionale, la pagina ottiene infatti 10663 link interni contro i 121 link interni di sisal.it per l’analoga pagina dei risultati / estrazioni del superenalotto (https://www.sisal.it/superenalotto/estrazioni).

L’analisi SEO non è andata diversamente per quanto riguarda il peso della pagina e per il peso delle keyword presenti nelle rispettive pagine web.

Per chi sta venendo a conoscenza di questo sito solo oggi, specifico che per peso pagina si intende il peso/dimensione di quel nodo di rete, intesa come complessa, del sito.

Il peso pagina è determinato dal peso delle keyword presenti all’interno di essa come se, a sua volta, le keyword fossero dei nodi di una sottorete complessa interna alla pagina.

Il peso della pagina superenalotto.com è di 136 (metrica report not provided) contro 112 per la pagina di sisal.it (metrica report not provided).

Ecco le parole chiave più rilevanti, il loro posizionamento e peso che determinano il traffico dal canale organic per la pagina http://www.superenalotto.com/risultati-superenalotto.asp:

estrazioni supernalotto e risultati - supernalotto.com

A seguire le parole chiave più rilevanti, il loro posizionamento e peso che determinano il traffico dal canale organic per la pagina https://www.sisal.it/superenalotto/estrazioni:

estrazioni supernalotto e risultati - sisal.it - Report not provided

Circa 768.562 visitatori al mese (organic) per superenalotto.com contro circa 374.260 visitatori al mese (organic) per sisal.it, per questa pagina analizzata.

L’analisi SEO per le due rispettive home page è ben diversa, in quanto per sisal.it, come vedrai dagli screenshot a seguire, è ottimizzata per le keyword sisal, sisal giochi e portale scommesse sisal mentre per supernalotto.com la home page è ottimizzata per le keyword superenalotto, superenalotto estrazioni e superenalotto estrazione.

La pagina di sisal.it ha un peso di 158 (metrica report not provided) contro un peso di 122 per supernalotto.com, in questo caso però il peso pagina perde di significato competendo per keywords differenti, ma resta eccezionale la forma del sito superenalotto.com e il modo in cui la homepage riceve 13566 link interni contro i 123 link interni alla homepage di sisal.it.

Ecco di seguito le parole chiave più rilevanti, il loro posizionamento e peso che determinano il traffico dal canale organic per la pagina http://www.superenalotto.com:

estrazioni supernalotto e risultati - home supernalotto.com - Report not provided

A seguire le parole chiave più rilevanti, il loro posizionamento e peso che determinano il traffico dal canale organic per la pagina https://www.sisal.it/:

estrazioni supernalotto e risultati - home sisal.it - Report not provided

Circa 640.165 visitatori al mese (organic) per superenalotto.com contro circa 333.024 visitatori al mese (organic) per sisal.it, per questa pagina analizzata.

N.B. l’analisi è stata effettuata senza tenere conto dell’incremento di ricerche dovute al jackpot da 106,8 milioni di euro e senza tenere conto dei fattori esterni ai siti web e che anch’essi incidono nel posizionamento dei siti web.

Posizionarsi su di una keyword branded è possibile

Si legge, spesso, online che è impossibile vincere su keywords appartenenti al brand eppure ho esempi dove Wikipedia esce sconfitta in SERP, così come in questo caso superenalotto.com riesce a posizionarsi su di una keyword branded come superenalotto.

Verrebbe da pensare che sia dovuto all’EMD (Exact Match Domain) e/o che il dominio superenalotto sia più anziano di sisal.it, ma non è così.

Le analisi SEO mi hanno portato a trovare quanto segue:

  1. sisal.it registrato nel 1996 (proprietario sisal)
  2. supernalotto.it registrato nel 1998 (proprietario sisal)
  3. superenalotto.com registrato nel 2000 (altro proprietario)
  4. giochinumerici.info registrato nel 2007 (proprietario sisal)

L’EMD non è un’ipotesi valida, in quanto c’è anche il dominio .it, per di più ha anche più anzianità dominio del .com e che solo per la keyword “superenalotto estrazione” il sito superenalotto.it è primo su google mentre superenalotto.com è secondo.

Immagino che SISAL, date le keyword per cui il sito web è ottimizzato, abbia dovuto gestire in principio un ventaglio di keyword più ampie e meno focalizzate alle singole keyword superenalotto e estrazioni supernalotto, ma un qualche strano scherzo del destino si è ritrovata a competere con supernalotto.com lasciato scoperto e creato, a livello SEO, in maniera matematicamente maniacale.

Dato che il portale di SISAL è di ampi utilizzi per l’azienda trovo giusta l’idea di utilizzare gli altri due domini, quali supernalotto.it e giochinumerici.info se non fosse per il fatto che hanno ottenuto contenuti duplicati, replicando buona parte del sito sisal in quei 2 domini che a mio avviso dovevano essere gestiti diversamente a livello di contenuti per sopraffare il competitor superenalotto.com.

SISAL e il jackpot SEO perduto

Ci sarebbero diverse cose da dire, ma non sarebbe giusto dirle qui se non ai diretti interessati, un report SEO dei tuoi not provided può indicarti la strategia di marketing online per battere la concorrenza.

Se hai letto fin qui hai già compreso che  Report Not Provided è molto di più di quanto hai già percepito! Con una consulenza SEO ti aiutiamo ad analizzare velocemente i tuoi concorrenti e valutare le risorse necessarie per superarli sulla SERP.

Report Not Provided ti aiuta a vincere il tuo “jackpot SEO“! Siamo in grado di posizionare meglio i tuoi contenuti!

Non perdere altro tempo, contattaci adesso! Il nostro staff è a tua completa disposizione.

Chatta con un operatore  Chiama subito

 

Batti la concorrenza oggi! Richiedi un Report Not Provided!

Contattaci

FAI MARKETING AZIENDALE? ALLORA PUÒ INTERESSARTI QUESTO

  Il testo che leggerai non vuole farti cambiare le tue idee sul marketing, ma ti darà visione di come il marketing attraverso la struttura web sia più stimolante grazie ai sistemi di misurazione, tracciabilità e calcolo previsionale dei risultati.Il tuo marketing in azienda non è affatto sbagliato, ma quello che leggerai ti permetterà di confrontarti con chi come me giornalmente applica i modelli di marketing per la propria azienda fisica digitalizzata.La sorpresa sarà che il marketing attraverso il web ti sembrerà più reale di quello che fino ad oggi hai letto, approfondito e/o cercato di comprendere e che, diciamoci la verità, non è affatto facile da controllare. Se ti fa piacere, dopo la lettura sono disponibile ad un confronto sul testo per raccontarti un po’ meglio cosa faccio e perché ho deciso di digitalizzare la mia impresa.   COMPRA SU LA FELTRINELLI LA VERSIONE CARTACEA – 25,00€ COMPRA SU ILMIOLIBRO LA VERSIONE CARTACEA – 25,00€ COMPRA SU AMAZON VERSIONE DIGITALE A – 25,00€  
LEAD GENERATION: LIBRO EBOOK
A COSA SERVONO I NOSTRI REPORT MARKETING, CONSULENZA DI MARKETING ONLINE, COME FACCIAMO ANALISI SEO E COME VENDIAMO LISTE CONTATTI (LEAD) PROFILATI: VENDITA LISTE INDIRIZZI EMAIL, LISTE CONTATTI TELEFONICI, DATABASE EMAIL PROFILATI PER CATEGORIA, LISTE NOMINATIVI PER AZIENDE E PRIVATI

VENDITA LISTE CONTATTI TELEFONICI, NOMINATIVI E DATABASE INDIRIZZI EMAIL PROFILATI | (VENDITA LEAD)

Sì, possiamo fornirti liste di contatti profilati sul tuo settore (NO LISTE PRONTE). Costruiamo la lista nominativi, contatti telefonici e indirizzi email appositamente per la tua azienda, contatti di persone interessate ad approfondire l’offerta del tuo servizio. La nostra proposte è che attiviamo il nostro funnel (struttura) per generare traffico profilato verso un punto e da lì ottenere i contatti di interesse di persone che lasciano nominativi, indirizzo email e contatto telefonico per ricevere informazioni sulla tua offerta. Chiedi subito come ottenere nominativi e contatti telefonici profilati

REPORT MARKETING VS KEYWORDS TOOLS

I nostri report marketing sono utili per gli uffici marketing che hanno necessità di conoscere i dati della concorrenza online. La differenza tra il nostro servizio di report marketing e l’utilizzo dei tools per monitorare i dati online è che i keyword tools e tools per l’analisi seo sono “operatore dipendente”, i nostri report sulle statistiche ed i dati della concorrenza sono personalizzati sul tuo progetto e sui tuoi obiettivi.

STRUMENTI DI ANALISI SEO “OPERATORE DIPENDENTE” VS CONSULENZA CON MARKETING REPORT 

Se il tuo ufficio marketing deve definire il budget e le strategie marketing per l’azienda è necessario che debba avere dei dati di mercato puliti e privi di “rumore” determinato dalla complessità di indicatori. Per questo motivo abbiamo sviluppato un nostro modello di analisi basato su COSA STA FACENDO IL CONCORRENTE per poi definire COSA DEVO FARE PER BATTERLO ONLINE e soprattutto COME FARLO IN MANIERA SOSTENIBILE.

INBOUND MARKETING: COSA OFFRE REPORT NOT PROVIDED PER FARE INBOUND MARKETING

La nostra analisi e consulenza, di fatto, ti permette di sapere in anteprima se la strategia marketing è sostenibile per gli obiettivi che ti sei prefissato. Allo stesso modo si costruisce una strategia di inbound marketing efficiente, sfruttando sia i motori di ricerca che l’attività di comunicazione orientata sui contenuti che i tuoi concorrenti non stanno trattando o su cui è sostenibile la competizione. Leggi Esempio Inbound Marketing e DefinizioneNon lo ipotizziamo, te lo dimostriamo con i numeri sul tavolo. Per questo forniamo un report marketing prima di farti la consulenza. Il report mostra i numeri chiari, puliti che tutti possono leggere, la nostra consulenza serve per supportarti (nel caso ne avessi bisogno) per ottimizzare la strategia in funzione dei numeri del TUO report marketing. Unisciti al gruppo Facebook Contattaci
 
 
Inbound Marketing - Libro eBook

Libro Inbound Marketing – Versione eBook del Libro di Inbound marketing

Inbound Marketing Libro in versione eBook gratis

Questo ebook sull’inbound marketing ha lo scopo di approfondimento sul tema senza presunzione. L’obiettivo dell’ebook gratuito è quello di aggiornarlo con nuove storie ed esempi sull’inbound marketing che spiegano sempre meglio l’efficienza della metodologia in ambito delle attività di marketing.     DOWNLOAD EBOOK GRATIS   

Perchè Scegliere Di Avere Un Report Seo Completo Per Analizzare La Concorrenza Online

  • Perché non esiste nessun altro servizio seo che ti offre la stessa tipologia di analisi dettagliata
  • Perché la nostra metodologia di analisi abbatte del 90% i tempi che ogni consulente Seo impiega per fare un’analisi
  • Perché oltre al report ottieni un confronto seo avanzato per fare delle scelte strategiche
  • Perché 19 anni di esperienza online possono esserti di aiuto

Se Ti Occupi Di Seo, Ecco Cosa Puoi Ottenere Da Report Not Provided;

  • Report delle Query Not Provided ESATTE (calcolate matematicamente) – A partire da 500€
    • No Keyword Tool
    • Servizio report completo chiavi in mano
  • Mappa semantica dei contenuti rilevanti – A partire da 500€
    • Analisi Matematica delle correlazioni semantiche
    • Mentre tu ti occupi di altro, noi ti prepariamo lo schema editoriale preciso per battere i concorrenti
Vedi Offerte   Vedi Esempio Leggi Feedback  

Servizi Aggiuntivi Per Web Agency o Azienda

  • Consulenza e Progettazione Sito Web – A partire da 1.800€
  • Check Up Sito Web – A partire da 500€
  • Analisi SEO – A partire da 500€
  • Consulenza Seo Avanzata – A partire da 100€ /ora
Tutti i prezzi esposti si intendono + iva 

Segui Report Not Provided  

Canale Youtube   Canale Telegram
Unisciti al nostro gruppo di discussione sulla SEO
 
7 commenti
  1. daniele vinci says:

    Volevo segnalare una piccola precisazione di significato:

    Nella tabella dove si indicano i numeri ci sono 5 colonne:

    Keywords | Peso KW | Volumi di ricerche mensili | Posizione in SERP | Not Provided

    La colonna Keyword indica l’elenco di “query” per cui la pagina analizzata cerca di concorrere in SERP. Questo ci permette anche di diagnosticare la strategia e/o la struttura semantica con cui è stata (o non è stata) progettata la strategia di posizionamento.

    Peso KW sta per Peso Keywords e si riferisce al valore che assume la rispettiva query rispetto a tutta la pagina, indicando così quanto questa sia incisiva rispetto alle altre.

    Volumi di ricerche mensili indica quante volte quella query è stata digitata sul motore di ricerca ogni mese (in media).

    Posizione SERP indica in quale posizione della SERP si trova la pagina analizzata rispetto alla query che le persone digitano.

    Infine Not Provided indica il numero di accessi alla pagina per la rispettiva query e posizione in serp.

    In breve, si hanno tutti gli elementi necessari per studiare i “numeri” della concorrenza, la sa struttura di contenuti e misurando la sua forza possiamo calcolare lo forzo necessario per batterla.

    Rispondi
  2. Paolo says:

    Ciao Davide,
    articolo molto interessante.
    In realtà non ho ben compreso (se non per grandi linee) le metriche che utilizzi per la tua analisi (peso kw, peso pagina). Ho cercato delle informazioni in più sul sito ma non vedo approfondimenti o chiarimenti del caso. Mi chiedevo: hai dei lavori o degli studi realizzati in passato (anche da acquistare ovviamente) dove spieghi come si arriva a questo approccio sulla kw, come è corretto utilizzarlo o promuoverlo all’interno di un sito personale e soprattutto quali benefici può determinare nel tempo?
    Grazie!

    Rispondi
    • Davide Puzzo says:

      Ciao Paolo,
      sul peso pagina e peso keyword non troverai nulla al di fuori di questo sito, essendo due metriche di questo algoritmo atto a misurare i not provided.
      Si ho degli studi e dei progetti già realizzati, sono disponibile a chiarimenti contattami pure dalla pagina di contatto del sito e sentiamoci.
      Davide 🙂

      Rispondi

Lascia un Commento

Want to join the discussion?
Feel free to contribute!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *