Articoli

Outsource Marketing

L’outsourcing è stata un’area in crescita per gli affari. È principalmente associato a “funzioni di supporto” come IT, risorse umane o contabilità. L’outsourcing del marketing, benché comune negli Stati Uniti, non è stato ancora adottato dall’industria italiana, ma la crisi economica significa che molte aziende potrebbero guardare a questa forma di riduzione dei costi. Il crescente interesse per un abbonamento al Dipartimento Marketing esterno è anche guidato dalla rapida e continua espansione di tattiche che richiedono competenze specializzate. Questo include specialità come:

  • produzione video,
  • marketing online,
  • ottimizzazione della ricerca online,
  • programmazione personalizzata e integrazione di piattaforme di marketing online con funzioni aziendali come vendite,
  • reclutamento e finanza.

Vantaggi dell’outsourcing del marketing

L’outsourcing del marketing è l’arte di consegnare a una terza parte le esigenze di marketing di un’azienda.

Questo offre numerosi vantaggi distinti:

In primo luogo, le aziende possono accedere a talenti di qualità superiore che potrebbero essere normalmente in grado di attirare in un reparto interno.

In secondo luogo, l’outsourcing nega la necessità di un team interno, riducendo in tal modo il sovraccarico: i clienti possono letteralmente operare con un team di marketing. Alcune aziende stanno risparmiando sul mercato circa il 20% rispetto alle assunzioni interne.

In terzo luogo, l’outsourcing riduce o elimina la necessità di più agenzie specializzate tendenziose: tutti i requisiti di marketing sono soddisfatti da un’agenzia centralizzata che offre un marketing neutrale rispetto alla disciplina e neutrale rispetto alla disciplina.

Infine, questo consente alle aziende di muoversi velocemente, con accesso alle risorse esatte di cui hanno bisogno per completare i requisiti in continua evoluzione per essere sempre all’avanguardia nei mercati dinamici.

L’outsourcing fornisce un accesso immediato, eliminando i ritardi di localizzazione, controllo, negoziazione e coinvolgimento con nuove risorse / fornitori.

Aumento dei dipendenti

Non tutti gli imprenditori scelgono di esternalizzare a causa di un sovraccarico di lavoro frenetico in ufficio. L’aumento del personale è utilizzato quando una società decide di esternalizzare le attività ad un candidato più qualificato mentre godendo la flessibilità di pagare su una base alle necessità.

Outsourcing basato su progetti

L’L’outsourcing basato su progetti è applicabile alle aziende che hanno solo compiti irregolari che richiedono il completamento o un progetto necessario come evento occasionale. Le aziende scelgono di esternalizzare i progetti in questo modo in modo da poter continuare a concentrarsi sulle proprie operazioni aziendali con poche o nessuna interruzione.è applicabile alle aziende che hanno solo compiti irregolari che richiedono il completamento o un progetto necessario come evento occasionale. Le aziende scelgono di esternalizzare i progetti in questo modo in modo da poter continuare a concentrarsi sulle proprie operazioni aziendali con poche o nessuna interruzione.

Contracting/out-tasking

La contrattazione è un processo simile a quello del potenziamento del personale. Il lavoro in questione è organizzato su un’assegnazione oraria, giornaliera, settimanale o mensile. L’approccio contrattuale coinvolge il processo di trasferimento di un servizio al partner di outsourcing selezionato. L’accordo out-tasking è più adatto per gli imprenditori che desiderano mantenere il controllo dell’intero processo.

Gestione dei servizi di outsourcing

L’opzione dei servizi gestiti consente la gestione delle operazioni aziendali da parte di un partecipante di terze parti per conto della società stessa. Il fornitore di servizi gestiti prende il controllo di tutte le operazioni e i progetti e assume responsabilità continue all’interno dell’azienda. Alcuni provider offrono questo come servizio in abbonamento, stabilendo un canone mensile fisso e priorità mutevoli per mantenere il carico di lavoro entro l’intervallo concordato di ore di risorse.

Outsource offshore

In questo metodo di esternalizzazione, come suggerisce il nome, le aziende cercano appaltatori da sedi offshore per completare progetti per loro. Un esempio di questo metodo sono le società australiane fanno offshoring dei loro operatori di call center ai lavoratori delle Filippine. Questa opzione consente di ridurre le spese mantenendo efficienza e controllo sull’intera procedura.

Aziende e brand possono ottenere tutti questi vantaggi con il vantaggio aggiuntivo di flessibilità (ponderazione in eccesso o riduzione dei requisiti in qualsiasi momento), che si adatta alle incertezze dell’ambiente economico.

L’outsourcing di marketing non deve essere confuso con l’outsourcing delle vendite o con un’organizzazione di vendita a contratto.

Lo sfidante contesto economico ha fatto sì che le grandi aziende abbiano iniziato a esternalizzare parti significative del loro marketing.

Ad esempio, il quotidiano The Guardian ha esternalizzato la maggior parte del proprio marketing design nel maggio 2010