Articoli

POSIZIONAMENTO SITI WEB E POSIZIONAMENTO MOTORI DI RICERCA A ROMA, MILANO, BOLOGNA, NAPOLI, TORINO, SICILIA

Se hai una web agency e fornisci servizi di consulenza seo a Roma, Milano, Bologna, Napoli, Torino, Sicilia, o sei un consulente seo che opera in Italia ed all’estero potresti essere interessato al nostro programma Reseller SEO.

Il nostro modello di consulenza seo si avvale di ricerca e sperimentazione basandoci sull’analisi dei dati di mercato e sullo studio della concorrenza online.

La consulenza seo che forniamo in merito al posizionamento siti web e posizionamento sui motori di ricerca per un sito web è basata sull’analisi di mercato e studio della sostenibilità del progetto per cui bisogna operare per il posizionamento organico dei contenuti.

Il posizionamento sui motori di ricerca local per Roma, Milano, Bologna, Napoli, Torino e Sicilia va fatto attraverso una local strategy seo che prevede l’analisi circoscritta di determinate variabili che incidono sulla dinamicità delle serp local.

A questo scopo, quando elaboriamo un piano strategico per il posizionamento dei siti web con l’obiettivo di intercettare ricerche locali, analizziamo i dati e le query not provided fatte da persone che stanno cercando l’informazione specificando una località o che raggiungono i contenuti attraverso serp localizzate.

COME POSIZIONARE UN SITO WEB SUI MOTORI DI RICERCA

È doverosa una piccola premessa: fare SEO è un’attività complessa di Business Intelligence. Non basta conoscere qualche regoletta per diventare primo sui motori di ricerca. Si tratta di un lavoro dedicato che va fatto con cura, progettazione, capacità di analisi e che prevede la conoscenza di elementi di programmazione.

Detto questo, però, il tuo blog può curare meglio la comunicazione finalizzata a portare le persone dentro il tuo sito web e questa comunicazione deve essere ottimizzata. Per questo motivo serve scrivere con più cura e farlo strizzando l’occhio all’ottimizzazione SEO.

La maggioranza dei tuoi concorrenti non sa neanche di cosa si parla, leggendo i nostri contenuti avrai qualche conoscenza in più sul tema del posizionamento per i motori di ricerca dei siti web e ti servirà per  costruire la tua comunicazione con più rilevanza.

Posizionare un sito web sui motori di ricerca è una frase poco corretta, sarebbe meglio dire: posizionare i contenuti del tuo sito web sui motori di ricerca.

Questa differenza è fondamentale per comprendere i successivi passaggi.

Un sito web, infatti, è composto da pagine, ed ognuna di queste pagina è organizzata all’interno del sito con una gerarchia piramidale. Al vertice della piramide c’è la “Home” del sito che corrisponde (quasi sempre) al dominio web: www.nomebandb.it (Vedi immagine)

posizionamento siti web - posizionamento motori di ricerca

Partendo dalla Home a scendere, più si scende di livello più si da peso al singolo “nodo” connesso del livello.

Senza entrare troppo nei dettagli tecnici, quello che ti serve sapere è che una buona ottimizzazione SEO nasce prima dall’analisi della concorrenza, e successivamente si studia il corretto “nome dominio” da scegliere. Il nome dominio da scegliere deve avere 2 funzionalità:

  1. Essere friendly
  2. Facilmente memorizzabile
  3. Facilmente trascrivibile
  4. Essere in tema con l’argomento da trattare

Lo so, oramai è troppo tardi ed hai già scelto il tuo nome dominio, in questo caso servirebbe valutare:

  1. Lo stato di salute del tuo sito web attuale
  2. Il posizionamento attuale del tuo dominio

In seguito alla prima analisi si può decidere se vale la pena comprare un nuovo nome dominio più efficiente o studiare una strategia differente non perdendo la forza del tuo dominio web attuale.

Infatti, serve studiare caso per caso, e si possono scegliere differenti soluzioni non per forza cercando di posizionarsi per le ricerche locali con nome città all’interno del dominio, anche perché dall’analisi precedente alla scelta, potrebbe risultare esserci una concorrenza troppo forte su determinate keywords.

In questo caso, costruire un blog separato dal tuo sito web attuale, ma integrato dei sistemi di ecommerce o booking, potrebbe risultare una soluzione efficiente per intercettare un pubblico di persone che ti troverebbe per argomenti correlati al tuo “mondo”.

Gli elementi che devi tenere in considerazione per avviare una buona ottimizzazione del tuo sito web e blog sono:

  1. Nome dominio
  2. Scelta piattaforma CMS
  3. Title
  4. Description
  5. Permalink
  6. Link interni
  7. Link esterni
  8. Anchor Text
  9. Alt Immagini
  10. Backlink provenienti da altri siti web
  11. Contenuti interni al tuo sito web e blog
  12. Velocità di caricamento del tuo sito web (Quindi scelta hosting e server)
  13. Tag H1, H2, H3
  14. Categorie interne
  15. Tag
  16. Usabilità del sito web
  17. Responsive

Per ognuno di questi punti servirebbe un approfondimento dedicato e non basterebbe solo discuterli in un ebook, ma sarebbe necessario valutarli caso per caso, ma proverò a sintetizzare l’importanza di ognuno di questi punti.

Offriamo un servizio SEO di posizionamento di siti web su Google. Posiziona il tuo sito nelle prime pagine delle ricerche! Abbiamo il dato Not Provided!

Ci occupiamo anche di: